I nostri esperti hanno collaborato, o in altri casi sono ancora membri, con varie commissioni tecniche nazionali sull’eGovernment (per conto di: AGID, Assinform e Assintel) e fanno anche parte di commissioni di valutazione e tecniche della Commissione Europea (INSPIRE, IDA-BC).

Oltre agli skill tecnici, Rogue Data è un’azienda in grado di offrire non solo competenze di alto livello tecnologico, ma anche delle competenze scientifiche inerenti i domini dell’Ambiente, specificatamente delle Acque e dei Rifiuti, della Cyber Security, del Turismo, dell’Archeologia e in generale dei Beni Culturali, essendo composta da soci e collaboratori che rivestono ruoli di prim’ordine in qualità di docenti e ricercatori presso diverse Università e Centri di Ricerca nazionali.

La nostra azienda è capace di assistere i propri clienti in tutte le fasi di lavoro: dal disegno alla progettazione, realizzazione e manutenzione di un sistema informativo e metterà a disposizione le figure professionali più idonee e munite delle necessarie certificazioni, che hanno maturato una vasta esperienza nei seguenti settori:

Piattaforme Web-GIS conformi alla raccomandazione europea INSPIRE e OGC;

sistemi di connettività e interoperabilità completamente conformi con la normativa italiana (SPC) e internazionale (EIF, già IDA-BC);

portali Open Data;

utilizzo di connettori per l’integrazione di sistemi WebGIS e Open Data per il tramite del protocollo WMS;

sviluppo di applicativi specialistici per la gestione, il monitoraggio e il controllo di sistemi a pilotaggio remoto (SAPR);

progettazione e sviluppo di App per dispositivi Mobile (Smartphone e Tablet);

implementazione di piattaforme e Framework per la gestione di eventi (BPM e/o CEP) ed azioni legati a vari scenari: Salute, Ambiente, Sicurezza, etc;

utilizzo di Framework di sviluppo basati sia su tecnologie Microsoft che su tecnologie e prodotti Open source e loro integrazione con quanto eventualmente preesistente;

implementazione di Portali Web e sistemi CMS ad alta accessibilità e usabilità;

implementazione di strumenti e metodologie per l’analisi e la comparazione di dati, mediante sistemi direzionali di reportistica web o georeferenziata, ovvero con l’ausilio di sistemi innovativi di Machine Learning, Web semantico e Sentiment Analysis;

implementazione di infrastrutture di comando e controllo per le SmartCity e la gestione di sonde, sensori, attuatori, videocamere, periferiche analogiche e digitali, SCADA o di tipo “open”;

implementazione di piattaforme di eLearning e Learning object specifici;

implementazione di sistemi per la gestione della sicurezza (PKI, infrastrutture di smartcard logon, portali per il single sign-on, autenticazione mediante SPID, etc);

utilizzo di strumenti e metodiche per la gestione in Qualità del software e dei processi di manutenzione;

supporto nell’approvvigionamento di nuove fonti finanziarie mediante il ricorso a progetti di Ricerca e Sviluppo finanziati a livello europeo e/o nazionale e/o regionale, sia in partnership (nel caso di progetti aperti ad Enti Pubblici) o come utenti finali/sperimentatori (nel caso di finanziamenti dedicati solo alle PMI).