In collaborazione con la società Digimat Spa di Matera, il nostro progetto è risultato vincitore del bando di gara del Ministero per i Beni e le Attività Culturali per l’esecuzione delle prestazioni aventi ad oggetto l’affidamento di servizi di ICT per la creazione di una applicazione web responsive, basata su un Sistema Informativo webGIS, per il monitoraggio, la gestione e la manutenzione programmata delle aree archeologiche e dei monumenti del Parco archeologico del Colosseo e per altri servizi accessori.

L’intervento ha per oggetto la realizzazione di tutte le attività occorrenti per la creazione di una applicazione web responsive, ottimizzata e che mediante, la precisa conoscenza dello stato di fatto, permetta il monitoraggio dell’area archeologica e dei monumenti di competenza del Parco. L’applicazione integrerà i sistemi di misura terrestri e satellitari con metodi di analisi per il trattamento simultaneo di dati differenti e tecnologie ICT, finalizzate alla salvaguardia e alla sicurezza strutturale del bene culturale, in maniera da costituire uno strumento di gestione del patrimonio archeologico intuitivo e di agevole utilizzo. 

L’intervento è suddiviso in lotti funzionali:

• Il LOTTO1, articolato secondo fasi successive, ha come obiettivo la progettazione e la realizzazione del prototipo dell’Applicazione (AbUrbeCondita) e la realizzazione del sistema informativo di base del Parco archeologico del Colosseo.

• Il LOTTO 2, anch’esso articolato per fasi, ha l’obiettivo di mettere a sistema l’applicazione validata, di implementare il data base con l’inserimento di tutti i dati raccolti e di garantire la formazione e l’aggiornamento continuo del personale impiegato nell’attività.